Sono stati imbarcati due importanti colli straordinari arrivati al terminal Lorenzini da Firenze con un convoglio di 75 metri di lunghezza. La provenienza è Nuovo Pignone e l’operazione è frutto di una partnership consolidata con la Lorenzini & C.

Il carico è avvenuto sulla nave MV IMKE.
160 tonnellate per il primo collo e 180 tonnellate il secondo. Oltre 6.000 metri cubi totali.

Continua l’ottima collaborazione tra il terminal e lo spedizioniere delle Merce.
Daniele Grifoni, amministratore delegato del terminal:

“Esprimo soddisfazione e sottolineo la qualità dei servizi per la merce varia che l’azienda ha espresso nel passato ed esprime, con continuità, da anni. Questo, di fatto, è dovuto alla grande professionalità del personale del terminal e conferma la continuità aziendale in questo settore che è strategico per l’azienda, per il porto in cui operiamo e per il retro porto”

La notizia sul Corriere Marittimo

L’articolo del Messaggero Marittimo